Icone / Servizio / Bianco / AcquistoIcone / Servizio / Colori / AcquistoIcone / Servizio / Bianco / AffidabilitàIcone / Servizio / Colori / AffidabilitàIcone / Categorie / Bianco / AnimaliIcone / Categorie / Colore / AnimaliIcone / Servizio / Bianco / AssistenzaIcone / Servizio / Colori / AssistenzaIcone / Categorie / Bianco / BiciclettaIcone / Categorie / Colore / BiciclettaIcone / Servizio / Bianco / CalendarioIcone / Servizio / Colori / CalendarioIcone / Categorie / Bianco / CasaIcone / Categorie / Colore / CasaCheck errorIcone / Categorie / Bianco / FamigliaIcone / Categorie / Colore / FamigliaIcone / Servizio / Bianco / FAQIcone / Servizio / Colori / FAQIcone / Categorie / Bianco / In cittàIcone / Categorie / Colore / In cittàmagnifyIcone / Servizio / Bianco / Migliore selezioneIcone / Servizio / Colori / Migliore selezioneIcone / Servizio / Bianco / Numero VerdeIcone / Servizio / Colori / Numero VerdeCheck okIcone / Servizio / Bianco / Pay per useIcone / Servizio / Colori / Pay per useIcone / Servizio / Bianco / RicercaIcone / Servizio / Colori / RicercaIcone / Categorie / Bianco / SaluteIcone / Categorie / Colore / SaluteIcone / Servizio / Bianco / SceltaIcone / Servizio / Colori / SceltaIcone / Servizio / Bianco / ScriviciIcone / Servizio / Colori / ScriviciIcone / Servizio / Bianco / SocialIcone / Servizio / Colori / SocialIcone / Categorie / Bianco / SportIcone / Categorie / Colore / SportIcone / Categorie / Bianco / TecnologiaIcone / Categorie / Colore / TecnologiaFill 1Icone / Categorie / Bianco / ViaggiIcone / Categorie / Colore / ViaggiIcone / UI / Pagina successiva / DefaultIcone / UI / Pagina precedente / DefaultLogo / NegativoFacebookInstagramLinkedinTwitterYoutube

Ai giovani interessano le assicurazioni?

Giovani e assicurazioni: due mondi incompatibili? Alcune ricerche smentiscono questo luogo comune e mostrano quali prodotti assicurativi interessano i millennials.

Giovani spericolati, senza considerazione per i rischi e per il futuro? Un identikit completamente errato! Recenti ricerche a proposito del rapporto tra i giovani e le assicurazioni rilevano come in realtà molti tra i nati tra il 1980 e il 2000 siano in possesso di un’altra assicurazione oltre a quella per l’auto o la moto, dato che rileva una certa sensibilità rispetto agli imprevisti che possono accadere nella vita.

Il 56% dei millennials ha infatti opinioni positive rispetto alla propria esperienza con le compagnie assicurative, tra i campi in cui i giovani le promuovono con buoni voti troviamo:

  • Linguaggio e chiarezza
  • Prezzo
  • Assistenza

Le maggiori carenze riscontrate sono invece rispetto alla velocità di risposta e di risarcimento, opinioni appena sufficienti anche per i servizi digitali, settore a cui i giovani prestano particolare attenzione.

Tra le polizze predilette dai giovani troviamo quelle dedicate agli imprevisti legati al futuro e ai beni di valore, il 15% dei giovani su scala nazionale ne possiede una, le scelte ricadono su:

  • Vita (49%)
  • Casa (41%)
  • Oggetti (20%)
  • Salute (13%)
  • Viaggi (5%)

Si rilevano anche alcune preferenze di genere, mentre le donne prediligono polizze che tutelino la persona e la salute, gli uomini sono più interessati alla protezione degli oggetti.

Pur essendoci una buona percezione del rischio e dell’importanza dell’assicurazione, in generale la padronanza dei termini e dei meccanismi assicurativi risulta ancora migliorabile. L’idea principale che i giovani legano al concetto di assicurazione è quello della sicurezza; è proprio da loro, soprattutto da chi ha una cultura assicurativa medio-alta, che nasce il desiderio di una copertura assicurativa più ampia rispetto alle tradizionali soluzioni assicurative. Spesso però gli stessi ignorano che alcune di queste soluzioni siano già presenti sul mercato

La sfida delle compagnie assicurative è quella di riuscire a migliorarsi negli aspetti per cui i giovani sono più sensibili e far conoscere loro i prodotti più innovativi. In questo modo riusciranno ad attrarre sempre di più questi clienti potenziali che, a differenza delle opinioni comuni, un’assicurazione la comprerebbe volentieri.

Condividi l'articolo sulle tue pagine social:

CHAT